Consigli Top: Manutenzione delle ruote

· 2 tempo di lettura

Compra accessori per le ruote della tua moto. Clicca qui.

Le ruote sono una delle parti più costose della tua fuoristrada e tuttavia non ottengono sempre il riconoscimento che meritano. Sai anche quali interventi di manutenzione devono essere effettuati sulle tue ruote e come svolgere tali compiti? Questa semplice guida ti darà un'idea di tutto ciò che dovrebbe essere considerato quando pensi alle tue ruote.

Manutenzione Ordinaria

Non sorprende che quando si guida, muovendosi costantemente, saltando, girando e forse anche bloccandosi, che le cose tendano a muoversi. La ruota, nel suo insieme, contiene il maggior numero di connessioni grazie ai raggi. Come ogni connessione che si stringe e si allenta, i raggi possono rovinarsi e spesso lo fanno dopo una giornata di guida. È importante che quando si spingono i prodotti al limite, in condizioni difficili, ci si prenda cura di loro.

Ogni volta prima di guidare, dovresti sempre controllare i raggi. Prendi una chiave dinamometrica e trascorri i tre minuti necessari per girare intorno alla ruota e stringere ogni singolo raggio secondo le specifiche. Ruota anteriore e ruota posteriore. Per un controllo rapido, tocca ogni raggio e ascolta se fa suono simile simile a quello del suono degli altri.

Cuscinetti di Ruota

I cuscinetti delle ruote non sono così bisognosi di un un controllo continuo. Le ruote hanno cuscinetti, anche all'interno del mozzo, che necessitano di pulizia e ingrassaggio ordinari ma non prima di ogni uscita in moto. La maggior parte dei cuscinetti, una volta montati, necessita di un controllo solo poche volte all'anno a seconda della frequenza di marcia e delle condizioni di guida. Le condizioni sabbiose e/o bagnate richiedono più manutenzione.

Girare le Ruote Truing

Trending delle ruote? Forse ti starai chiedendo cosa sia esattamente e non saresti l'unico. Anche questo è qualcosa che è importante nella manutenzione degli pneumatici, ma che spesso viene trascurato. Metti la tua moto su un cavalletto e gira le ruote. Se vedi delle oscillazioni, le ruote devono essere allineate. Ora hai bisogno di un supporto per la valutazione.

Rimuovi la ruota dalla tua fuoristrada e, una volta sul cavalletto, fai il giro della ruota stringendo e allentando i raggi fino a quando la ruota non ha oscillazioni. È un po' come il vecchio modo di trovare quale lampadina rovina il resto del mazzo sull'albero di Natale. Utilizza la chiave dinamometrica e serra secondo le specifiche.

Nel caso tre lo stia chiedendo: serrare semplicemente i raggi, mentre sei in moto, non si fissa una ruota traballante. Da qui la necessità di controllarli singolarmente. Dopo aver posizionato la ruota sul supporto di allineamento, è possibile allentare tutti i raggi e quindi serrare secondo le specifiche se si preferisce non controllarli uno a uno per determinare quali raggi siano il problema.

Compra accessori per le ruote della tua moto. Clicca qui.

Utilizziamo i cookies! Navigando su questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.
Maggiori Informazioni