Sguardo Indiscreto: MXGP della Germania

Migliora il tuo set-up in pit lane. Clicca qui.

Il Campionato del Mondo FIM di Motocross 2019 ha affrontato nel decimo round su diciottesimo la scorsa settimana a Teutschenthal in Germania. Come un evento in Belgio o in Francia, le gare tedesche sono spesso alcune delle più importanti per l'industria e quindi ci sono molte cose interessanti da vedere intorno al paddock. Dai uno sguardo al dietro le quinte del paddock.

Sul manubrio della YZ450F di Arnaud Tonus, il team Monster Energy Wilvo Yamaha MXGP ha incorporato il controllo dell'interruttore della mappa.

Abbiamo anche notato che Monster Energy Wilvo Yamaha MXGP ha utilizzato le frizioni Suter negli ultimi turni, mentre avevano iniziato l'anno con le frizioni Rekluse.

Il Pulitore per fuoristrada OC1 ha intensificato di recente la sua presenza nel paddock. Ora le moto più pulite sono quelle di JWR Yamaha e Honda 114 Motorsports.

(Sopra) Bud Racing Kawasaki ha una delle moto più uniche nel paddock, optando per le forcelle Ohlins RXF 48S e ammortizzatori TTX Flow sia per Mitchell Harrison che per Brian Moreau.

Anche i loro coperchi frizione personalizzati sono un bel tocco!

Tenda ordinata, mente ordinata! I meccanici di Michele Cervellin si mettono al lavoro sulla moto italiana pronta per le prove libere.

La MXGP Academy è collegata all'iniziativa FIM Women in Motorcycling per una serie di sessioni durante il giorno tenute da John van den Berk e dalla due volte campionessa del mondo WMX Livia Lancelot.

Valentin Guillod fa la sua prima apparizione della stagione questo fine settimana a bordo di una Honda KMP Racing.

La tenda Red Bull KTM è sembrata un po' vuota oggi con la notizia che Antonio Cairoli non correrà questo weekend a causa della lussazione della spalla la scorsa settimana. Questo fine settimana segna la prima volta da Lommel 2015 che la squadra non gareggerà nessuna delle gare MXGP.

Non male per un pilota EMX125! Credo che sia d'aiuto quando tuo padre è un dieci volte campione del mondo. È bello vedere Stefen Everts nel paddock questo fine settimana dopo la sua recente battaglia con la malaria.

I delegati del MXGP della Turchia, che si terrà ad Afyon il 7 settembre, sono a Teutschenthal questo fine settimana per accogliere i media alla presentazione dell'evento e annunciare che i vincitori delle classi MXGP, MX2, WMX ed EMX2T si aggiudicheranno anche una fantastica vacanza in Turchia!

Migliora il tuo set-up in pit lane. Clicca qui.

Utilizziamo i cookies! Navigando su questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.
Maggiori Informazioni