Report JWR: Gran Premio della Lombardia

· 2 tempo di lettura

Compra un casco Just1 proprio che quelli del team JWR Yamaha Racing. Clicca qui.

Il team JWR Yamaha Racing è stato felicissimo di dare nel fine settimana il benvenuto a Kevin Strijbos nelle corse al massimo livello, quando ha disputato il quinto round del Campionato del Mondo FIM di Motocross 2019 insieme a Vsevolod Brylyakov e Anton Gole. Il Gran Premio della Lombardia, tenutosi a Mantova in Italia, è stato il luogo dell'evento.

Le condizioni di domenica, ovvero quando c'erano in palio i punti, erano piuttosto complicate, poiché la pesante pioggia notturna aveva trasformato il circuito in un pantano. E' stata sicuramente una sfida ancora più grande per tutti i soggetti coinvolti, affrontato a testa alta dal team JWR Yamaha Racing. Vsevolod Brylyakov è stato il migliore nel giorno della gara, in quanto si è distinto nelle condizioni tecniche e ha spinto con i primi per la prima volta in questa stagione.

Vsevolod Brylyakov ha rimontato dal quattordicesimo al dodicesimo nella prima manche, con grande gioia di tutti i membri della squadra, e poi ha fatto progressi simili passando dal tredicesimo all'undicesimo nella seconda. La migliore prestazione in carriera nella classe regina lo ha portato in undicesima posizione al Gran Premio della Lombardia, a pari punti col pilota in decima posizione, e gli ha permesso di saltare dal ventiseiesimo al ventunesimo posto nella classifica di campionato. E' stata una giornata molto produttiva per il russo!

Sebbene Vsevolod Brylyakov fosse il pilota del team JWR Yamaha Racing meglio piazzato, Kevin Strijbos lo ha seguito a ruota in entrambe le manche. Tredicesimo è la posizione che si era assicurato in prima manche e poi ha spinto per una posizione nella top ten della seconda manche, ma alla fine è arrivato quattordicesimo e ha ottenuto il tredicesimo nella classifica generale. Anton Gole, l'ultimo pilota di prima classe del JWR Yamaha Racing team, ha faticato nelle condizioni insidiose e ha aggiunto solo tre punti al suo totale.

La squadra JWR Yamaha Racing ora rivolgerà immediatamente la sua attenzione al Gran Premio del Portogallo, che si disputerà ad Agueda il prossimo fine settimana.

Vsevolod Brylyakov: "Me la sono giocata bene nelle manche e non mi sono mai affrettato a spingere troppo la moto. Molti ragazzi non hanno finito, a causa di problemi con la moto, quindi sapevo che dovevo giocare con le mie linee e salvare la frizione. La velocità era lì. Sono riuscito a finire in undicesima posizione, a pari punti con il decimo, quindi ero abbastanza soddisfatto del weekend. E' stato un buon risultato. E' stata una buona gara per tutta la squadra!"

Kevin Strijbos: "Ero felice di tornare a correre, anche se non era sulla mia pista ideale con tutto quel fango. Ho solo provato a restare su due ruote finendo entrambe le manche. Devo essere felice con un 13-14 nelle due gare, anche se non stavo guidando alla grande in queste condizioni. Sappiamo dove siamo in questo momento e su cosa dobbiamo lavorare. Non accadrà durante una nottata, ma ci arriveremo."

Anton Gole: "Oggi ho faticato molto con la pista [domenica]. Ho avuto un incidente in partenza nella prima manche e poi altri due incidenti durante la gara… La seconda manche è stata meglio, ma la guida era ancora molto rigida. Domenica non sono andato d'accordo con la pista, ma a volte è così. Non vedo l'ora che arrivi il Portogallo il prossimo fine settimana."

Compra un casco Just1 proprio che quelli del team JWR Yamaha Racing. Clicca qui.

Utilizziamo i cookies! Navigando su questo sito, accetti il nostro utilizzo dei cookie.
Maggiori Informazioni